Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca
Numeri pubblicati QT n. 11, novembre 2020

QT n. 11, novembre 2020

Copertina del QT n. 11, novembre 2020

Cover story

*

Cava Nostra

Sfruttamento bestiale, disumanità programmata, intimidazioni e violenze verso partner e concorrenti. Oltre i reati di riciclaggio ed evasione fiscale, le intercettazioni dell’Operazione Perfido ci descrivono un ambiente e una cultura barbari, che si stanno insinuando nella nostra società. Favoriti da un giro di insospettabili collusi.

Ettore Paris, Joshua De Gennaro, Gianfranco De Bertolini, Walter Ferrari
*

Lases: la metamorfosi

Come un paese tradizionalmente “ribelle” si è lasciato infiltrare dalla criminalità.

Walter Ferrari

L’editoriale

Trentagiorni

*

Sait, un posto per l’oligarca?

Come in un gioco di bussolotti Dalpalù ritorna alla presidenza del Sait, e così il limite dei tre mandati diventa una burletta

Ettore Paris
*

Lucia se n’è andata

Una paladina dei diritti delle persone con disabilità, che devono poter vivere decorosamente in autonomia in abitazioni adeguate, aqccedere al mercato del lavoro e avvicinarsi più possibile a un'esistenza normale

Carlo “Tòs” Dogheria

Servizi

*

Contratto collettivo, addio

La SICOR, azienda di Rovereto in buona salute e che riceve contributi dalla Provincia, esce da Confindustria per evitare le regole del contratto nazionale, con evidente ricadute sul salario dei lavoratori.

Laura mezzanotte
*

NOT: attenti, pronti, via... Forse

L'ennesimo capitolo nella tormentata storia del bando di gara per la costruzione del nuovo ospedale di Trento.

Mauro Nones
*

Dimaro: un altro “evento eccezionale”

Ancora una volta, per spiegare un disastro ambientale, si invoca l’imprevedibilità della natura. Ma a Dimaro la colata di fango e pietre era prevista. E non si sono presi i dovuti provvedimenti

Nicola Salvati
*

Perché lo Scario si è dimesso

Giacomo Boninsegna contrattava la vendita dei terreni per il nuovo ospedale di valle?

Luigi Casanova
*

Viaggiare in Rotaliana

A dieci anni da un progetto finito in nulla, si torna a parlare di un potenziamento del trasporto pubblico nella Piana.

Roberto Devigili

Rubriche

*
Le Voci dell’Italietta

Diritti offesi: il “caso Mbobero”

Repubblica Democratica del Congo: 3.000 persone espropriate illegalmente della casa e dei campi dall’ex Presidente Joseph Kabila, che vuole allargare i suoi privati possedimenti. Da “Una Città”, mensile di Forlì.

Ursule Vitali
*
Lettera dal Sudtirolo

Il miracolo di Malles

Un libro e un film contro l'abuso dei pesticidi. E quello che ne è seguito.

Alessandra Zendron

Monitor

*
Libri

Le due apocalissi, gli ultimi

Trentini tropicali in via d’estinzione? Renzo Maria Grosselli, Le due apocalissi, gli ultimi. Ciò che rimane dei 30.000 trentino-tirolesi partiti per il Brasile. Trento, Curcu & Genovese, 2020, pp. 158, €18.

Carlo “Tòs” Dogheria

Piesse

*
Sfogliando s’impara

Non è successo niente

Come i giornali hanno trattato le elezioni e i ballottaggi

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi

*

Al Manifesto, con Rossana Rossanda

L’atmosfera era quella di una vera e propria trincea politico-giornalistica. Nella quale, nonostante tutto, mi trovai alla fine a mio agio da corrispondente di guerre di liberazione

Gianni Beretta
*

Uno sfregio da evitare

Si vuole sfruttare il fiume nella val Duron per produrre energia elettrica, sarebbe uno sfregio in uno dei gioielli ambientali del Trentino rimasta finora intatta

Francesco Borzaga
*

Malga Lagorai: una lettera aperta

Sta per essere assunta la decisione finale sul progetto presentato dalla Magnifica Comunità che la trasforma in un ristorante-rifugio

Tiziana Vanzo