Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca

Sezione principale

Le canzoni del ‘68 alla festa di Questotrentino

A metà marzo abbiamo tenuto nella sede di Questotrentino la nostra serata di supporto al giornale. Un appuntamento ormai quasi tradizionale, giunto ormai alla sua sesta edizione e ripetuto anche diverse volte, in diverse location, in uno stesso anno.

Questa volta abbiamo cambiato l’impostazione. Non ci siamo basati su letture di articoli di Questotrentino, ma sulla presentazione ed esecuzione di canzoni del ‘68. In omaggio al cinquantennale di quell’anno, ma anche al lavoro di approfondimento e inchiesta che sul tema stiamo svolgendo.

Abbiamo così presentato (il direttore Ettore Paris e lo storico Fabrizio Rasera, tra i fondatori di Questotrentino ed oggi presidente dell’Accademia degli Agiati) alcune tra le canzoni più significative di quel periodo: presentazioni critiche, di contestualizzazione nell’epoca, attraverso anche ricordi personali. Nonché pacati giudizi storici su concetti e valori che avevano infiammato i giovani dell’epoca.

A infiammare ancora, o perlomeno a riscaldare e intenerire gli animi, intervenivano poi le canzoni stesse, ottimamente interpretate dalla chitarra di Stefano Mosca e dalle voci di Clara Lanzingher e Enrico de Bertolini.

La sala lungamente applaudiva e chiedeva bis.

La successiva squisita cena, allietata dai vini offerti dalle cantine Endrizzi e Ferrari, concludeva in maniera egregia la serata.

Anche l’amministratore era contento: oltre 1.800 euro sono stati raccolti, ed altri sono stati promessi attraverso inserzioni pubblicitarie.

Se al di là della fattura del giornale, troveremo ancora il tempo e le forze necessarie, e i nostri amici musici troveranno per noi uno spazio tra i loro appuntamenti professionali, nei prossimi mesi ci ripromettiamo di ripetere nuovamente l’appuntamento.