Menù
Home
QT
Questotrentino
Mensile di informazione e approfondimento
Utente
Cerca
Numeri pubblicati QT n. 5, maggio 2018

QT n. 5, maggio 2018

Copertina del QT n. 5, maggio 2018

Cover story

*

Il campo delle speranze

Dopo le polemiche: vita, sogni, aspettative nel campo profughi di Marco.

Ettore Paris, Marco Galvagni

Seconda cover

*

Le città dipinte

Oltre a Trento diverse città presentano facciate affrescate, anche se non così ben conservate. Due ricercatrici che le hanno studiate a Treviso ci spiegano motivazioni, caratteristiche e pregi di questa antica, suggestiva pratica.

Rossella Riscica, Chiara Voltarel

L’editoriale

Trentagiorni

Servizi

*

Una SAT in rosa

I delegati hanno rinnovato il consiglio direttivo che ha eletto presidente Anna Facchini

Luigi Casanova
*

Banda Larga: in fase di progettazione

Il progetto Banda Larga in Trentino, dopo anni di stallo e dopo un parere negativo di Bruxelles per sospetti aiuti pubblici, si è sbloccato nel 2017 grazie all’intervento di Roma e di OpenFiber. Ma allora, a che serve Trentino Network?

Salvatore Leo

Rubriche

*
Dal mondo

Un presidente di polso

Ecuador: a un anno dalle elezioni presidenziali, Lenin Moreno, successore di Rafael Correa, sta dimostrando capacità di leadership e con le sue riforme ha provocato un’insanabile spaccatura col partito che l’ha candidato.

Marco Grisenti
*
Le Voci dell’Italietta

La tratta delle nigeriane

Il reclutamento, poi il viaggio, attraverso il Niger e il deserto fino in Libia, con l’inferno delle bande militari. Infine in Italia, nei centri destinati ai richiedenti asilo, da dove è facile portarle via, verso la prostituzione. Da “Una Città”, mensile di Forlì. f

Pia Covre. A cura di Enrica Casanova e Gianni Saporetti
*
Lettera da Innsbruck

Una resurrezione annunciata

Un sindaco verde a Innsbruck, con una giunta di centro-sinistra? Lo vedremo il 6 e 24 maggio

Gerhard Fritz

Monitor

Piesse

*
Orrori di calcolo

I belli e la bestia

Da un fatto tragico di cronaca i commenti senza alcuna pietà pubblicati sui social

Francesco Pisanu
Sfogliando s’impara

Al lupo, al lupo!

Come i media locali hanno trattato la vicenda dell'arrivo del grande carnivoro nella nostra provincia

Carlo “Tòs” Dogheria

Lettere e interventi

Vallo-tomo: ultimo atto

Il rifacimento delle zone distrutte sono state fatte in modo affrettato e con qualità inferiore all'originale

Ing. Paolo Mayr

ASUC: l’unità si è sfaldata

L'approvazione della nuova legge sulle cave ha fatto emergere le contraddizioni interne delle Amministrazioni Separate di Uso Civico

Enzo Sevegnani, Walter Ferrari

Ambiente: che fine ha fatto?

Il dibattito politico si è dimenticato del cambiamento climatico e dell'utilizzo del suolo e delle risorse naturali

Francesco Borzaga